Accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC 17025

L’accreditamento rilasciato da ACCREDIA è il riconoscimento formale della competenza tecnica del laboratorio ad effettuare specifiche prove ed è regolamentato da un’apposita convenzione, ma non implica l’approvazione da parte di ACCREDIA del campione o dei risultati di prova o di qualunque opinione o interpretazione che ne possa derivare. ACCREDIA mette a disposizione nel suo sito l’elenco aggiornato delle prove accreditate.

Il Centro CEASC ha mantenuto in toto gli accreditamenti a suo tempo ottenuti dal CUGAS per le analisi sulle fibre di amianto. Il CUGAS, con il prof. Antonio Scipioni, raggiunse questo risultato nel dicembre 1998 con l’accreditamento della prova di determinazione del numero di fibre di amianto aerodisperse su filtro mediante microscopia elettronica a scansione secondo il metodo indicato nel D.M. 6/9/1994 All. 2/B Gazzetta Ufficiale n. 288 del 10/12/1994, primo laboratorio di una Università Statale italiana ad ottenere questo riconoscimento. Nel dicembre 2006 il CUGAS riuscì a raggiungere l’obiettivo di estendere l’accreditamento anche al campionamento in ambienti indoor per la prova “Fibre di amianto aerodisperse”. Nel giugno 2010, inoltre, il laboratorio estese il proprio ambito di accreditamento, raggiungendo l’obiettivo di accreditare la prova “Crisotilo” che permette l’analisi quantitativa del contenuto di amianto-crisotilo in materiali da costruzione, mediante la tecnica della spettrometria FT-IR e secondo il metodo VDI 3866 Blatt 1:2000 + VDI 3866 Blatt 2:2001.

Pertanto il Centro CEASC continua ad emettere rapporti di prova accreditati, riconosciuti da molti paesi europei e da diversi stati extraeuropei a seguito di accordi multilaterali di mutuo riconoscimento con gli Organismi Nazionali di Accreditamento di tali paesi.

Nello sviluppo del Centro la logica evoluzione è estendere l’accreditamento ad altre tecniche analitiche e svolgere un ruolo di riferimento anche nell’ambito di un progetto globale “qualità-accreditamento” dell’Ateneo di Padova.